“Vogliamo reclutarvi tutt*”

  • Stampa

 

La 34 edizione di Lovers Film Festival Torino LGBTQI Visions si svolgerà dal 24 al 28 aprile 2019 tra Mole Antonelliana e Cinema Massimo a Torino per il Museo Nazionale del Cinema. 

Come ben sapete il Lovers è il più antico festival Lgbtqi d’Europa diretto da Irene Dionisio e fondato da Ottavio Mai e Giovanni Minerba, anche consulente alla direzione.

 

Primo Festival di cinema gay italiano e tra i più importanti a livello internazionale,  "Lovers", racconta differenti e molteplici geografie sessuali, ma anche la cura e il profondo amore per il cinema e la stessa comunità LGBTQI.

È articolato in quattro concorsi internazionali e un premio del pubblico. Tra i tanti autori presentati in anteprima nel corso degli anni, Gus Van Sant, Gregg Araki, Ken Russell. Tra i suoi ospiti negli ultimi anni personaggi quali Rupert Everett, Valeria Golino, Concita De Gregorio, Jasmine Trinca, Alessandro Borghi, Paola Turci, Francesco Gabbani, Nina Zilli, James Ivory, Luca Guadagnino e moltissimi altri.

Un festival che da 34 anni si prefigge di ignorare i confini, spianare muri, scardinare le porte. Un festival che fa della resilienza la sua cifra identitaria. Che vuol dire riflettere sulla capacità di un individuo o di una comunità di affrontare le difficoltà o gli eventi traumatici, di superarli e di riscrivere il proprio vissuto. Proprio come richiede lo spirito del tempo non molto certo e sicuro per la comunità Lgbtqi e non solo. Proprio per questo non potevamo che rivolgerci a voi, le associazioni che ogni giorno in silenzio, con fatica e spirito di comunità diffondono la cultura LGBTQI e la difendono.

In occasione dei 50 anni dai moti di Stonewall, il Lovers Film Festival decide di offrire uno spazio alle associazioniper preparare il futuro. Si tratta di un incontro che si svolgerà presso il Circolo dei Lettori  dalle 10.30 alle 13.30 il giorno 25 Aprile 2019. L’idea è quella di dare un piccolo spazio ad ogni singola associazione che potrà presentare la propria attività di lavoro e di resilienza quotidiana elencando le proprie attività e anche eventualmente le difficoltà che si trova ad affrontare in questo tempo di mezzo. Dopodiché ci sarà l’occasione per un dibattito ad ampio respiro su quello che ci aiuti a trovare gli strumenti per preparare il domani. Capire, ascoltare, parlare, ascoltare di nuovo, proporre.

Ci piacerebbe avervi con noi durante il Festival che sarà un arcobaleno di iniziative, ospiti e naturalmente pellicole cinematografiche.

Per gli interessati a partecipare delle associazioni offriamo una scontistica sugli accrediti (che da 25 euro saranno rilasciati a 10 euro) per la durata dell’intero Festival.

Per le comitive verranno proposte degli sconti comitiva sull’alloggio grazie alle nostre convenzioni speciali.


In caso di partecipazione vi preghiamo di far prevenire la vostra adesione entro il 18 febbraio.

 

Vi aspettiamo a Torino!

 

Lovers

Share on Facebook

Questo sito, e gli strumenti di terze parti da questo utilizzato, si avvale di cookies per erogare i servizi. Per saperne di più, negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta le policy.

Procedendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.